Condividi su:
Stampa articolo

INCONTRO SULLE ACQUE DI SAN FILIPPO

21/04/2018
INCONTRO SULLE ACQUE  DI SAN FILIPPO

Ancora oggi, che viviamo in un secolo travagliato ma ricco di innovazioni tecnologiche,quando veniamo a contatto con   fenomeni naturali come le acque termali ed in special modo quelle di San  Filippo, località di particolare fascino,veniamo presi da un moto misto di meraviglia e timore. E’ allora ancora logico  parlare e soprattutto cercare la salute nelle acque?è possibile che dalla notte dei tempi e dalle viscere della terra sia ancora prepotentemente affermata la VIS SANATRIX NATURAE cioè la forza sanatrice della natura? la risposta non può che essere affermativa. LA TERAPIA TERMALE E’ UNA STIMOLOTERAPIA CHE RISVEGLIA LE CAPACITA’ DI AUTOGUARIGIONE  DELL’ORGANISMO. L’individuo è un sistema aperto che riceve stimoli esterni li elabora determinando delle risposte che possono essere nella totalità cataboliche,quindi distruttive e/o anaboliche ,quindi costruttive.  Oggi di questa magia conosciamo la maggior parte dei meccanismi eppure il cocktail che ne viene fuori è sempre sorprendente e nuovo poiché le acque stimolano ed interagiscono con soggetti e situazioni  patologiche sempre differenti. Bisogna anche considerare che la stimolazione insita nella cura termale non si limita alle acque ma coinvolge tutto il microsistema in cui l’individuo si trova immerso; il silenzio,l’aria buona,il sole,il cibo genuino,il riposo,l’attività fisica tralasciata di solito, amplificano gli effetti delle acque e li completano. Alla base del miracolo della natura vi sono le  caratteristiche fisico chimiche delle acque che agiscono sia localmente che  su tutto l’organismo:  
LE acque di San Filippo grazie alla loro costituzione agiscono COME FANGHI a livello TERMICO/ FISICO / CHIMICO ;  a livello TERMICO agiscono   tramite il calore,sono infatti ipertermali,cioè molto calde,determinando innalzamento della soglia del dolore,vasodilatazione e miglior estensibilità dei tessuti ed attivazione di particolari enzimi; A LIVELLO FISICO  agiscono  tramite la concentrazione dei Sali che determina  aumento scambi e riduzione degli edemi, a livello  CHIMICO tramite effetto  condroprotettivo  legato allo zolfo . Tutto ciò porta ad  effetti  ANALGESICI  e di migliorata  MOBILITA’ articolare, RIPRESA FUNZIONALE ed effetto antinfiammatorio. La Componente   CHIMICA delle acque,cioè Lo Zolfo determina  nel lungo periodo stimolazione alla rigenerazione cartilaginea essendo un componente fondamentale della stessa.  Nelle malattie artroreumatiche (OSTEOARTROSI IN PRIMIS)possiamo dunque attenderci una azione:
AZIONE ANTIINFIAMMATORIA
AZIONE ANALGESICA
AZIONE DECONTRATTURANTE
AZIONE EUTROFICA di stimolazione positiva
AZIONE DI AUMENTATA RESISTENZA AGLI INSULTI PATOLOGICI
Per quanto riguarda il settore inalatorio esso sfrutta  il calore  ma maggiormente  l’IDROGENO SOLFORATO che  ha AZIONE MECCANICA,IMMUNOLOGICA,NEUROVEGETATIVA stimola cioè  le difese immunitarie ed ha effetto detergente e trofico  anticatarrale e determina vasodilatazione delle mucose con stimolo alla rigenerazione .Tutto ciò porta nelle malattie muco purulente sia otorinolaringoiatriche(sinusiti,otiti catarrali) che pneumologiche (bronchiti ecc) ad attenderci:
EFFETTI MUCOLITICI E DECONGESTIONANTI
EFFETTI ANTIINFIAMMATORI
EFFETTI EUTROFICI
EFFETTI DI RINFORZO DELLE DIFESE
EFFETTI ANTIMICROBICI ED ANTIPUTRIDI

Queste azioni prevalentemente locali in relazione all’apparato colpito sono poi da inserirsi nel quadro della reattività alla stimolazione termale ,che produce un complesso  quadro caratterizzato da  AZIONE-REAZIONE-SUPERCOMPEMSAZIONE che porta ad un miglior equilibrio generale dell’organismo nel rapporto con la patologia cronica ed è responsabile di un guadagno di salute tangibile caratterizzato da 
RIDUZIONE DEGLI EPISODI ACUTI
RIDUZIONE DELLA FORZA DEGLI EPISODI ACUTI STESSI   
Con miglioramento della qualità della vita.

In conclusione abbiamo il dovere morale di tutelare rinforzare e potenziare il microsistema  SAN FILIPPO che è un vero e proprio SISTEMA per il benessere ed oasi di rigenerazione psico fisica dove poter dare  non  più anni alla nostra vita ma più vita ai nostri anni.

DR LUATTI